Meglio l’inglese Americano o l’inglese di Oxford?

E’ quello che abbiamo discusso ultimamente nel gruppo facebook: Io parlo American English.

La risposta non è semplice. Anche perché i giudizi di ognuno sono filtrati dalle proprie esperienze passate.

Partiamo da questo presupposto: l’inglese ha le sue regole base che sono le stesse, ma la pronuncia dei due accenti (Americano e Britannico) è molto diversa.
Ci sarebbe poi ancora da approfondire, nel senso che l’inglese Americano varia tantissimo da stato a stato. E ha delle varianti di accento e pronuncia anche nel resto del mondo.

🟥 Ma in Italia quale hanno cercato di insegnarci?
L’educazione che abbiamo ricevuto a scuola o nei vari corsi di inglese, si basa su una pronuncia classica, ovvero british.

Questo il percorso delle associazioni che abbiamo con l’inglese:
Scuola <=> Inglese British o di Oxford <=> studio della grammatica <=> Sheakspear <=> Londra

Ora, rifletti un attimo: al di là della scuola e di quando sei andato a Londra in vacanza, quante persone hai incontrato nella tua vita con accento inglese britannico?

Probabilmente, molto poche.

Pensiamo insieme:

  • Qual é l’accento inglese che senti parlare in viaggio?
  • Qual é l’accento della maggior parte di canzoni, film o serie tv che guardi?
  • Qual é l’accento delle persone che parlano a speech internazionali o nelle riunioni in giro per il mondo?


Esatto, la lingua inglese che si parla è l’American English.
L’inglese British al giorno d’oggi è pressoché INUTILE.
E’ una lingua morta, come il latino.

Hai fatto qualche anno di studio a scuola o nei vari corsi ma ancora riesci a “pensare in inglese”?
Allora sai di cosa parlo.
Ti hanno insegnato quello sbagliato.

E’ stato dimostrato che il modo in cui pronunciamo le parole ha un effetto diretto sulla comprensione. Meglio pronunci, più capisci.
In Italia quanto tempo viene davvero dedicato alla pratica della pronuncia? Pochissimo. E quel poco viene fatto sulla pronuncia sbagliata.
Fantastico! 🤦🏻‍♂️

La didattica italiana classica è sbagliata e innaturale.
Risultato: fai sempre più fatica a capire e ad esprimerti.

Se vuoi essere al passo con i tempi, devi focalizzarti e apprendere l’inglese Americano.

Sono finiti i tempi di Shakespeare, della regina e dei sonetti che eri costretto a imparare a memoria.

Ora siamo nell’era dell’informazione, e l’informazione è in inglese Americano.

Esci dall’accento di Oxford e entra nell’idea di imparare il vero inglese:
capirai meglio tutti gli accenti del mondo e parlerai meglio in modo fluente (o riuscirai a impararlo meglio se sei ad un livello beginner).

Anche perché il nostro immaginario collettivo viene dagli Stati Uniti:
dai telefilm anni 80-90, ai film, alla musica.

Proprio per questo insieme a Lorena direttrice tecnica di American School, abbiamo scritto il libro: “Once upon a Time in… American School”.
Il primo libro in Italia scritto in Inglese Americano.
Un viaggio in 10 tappe nell’America di oggi, alla scoperta della lingua del mondo.

Vuoi iniziare il tuo viaggio nell’American english?
Ecco il tuo biglietto d’ingresso: un libro e un video corso per migliorare da subito la tua pronuncia americana.
Acquistalo qui: www.AmericanBook.it

Che la regina riposi in pace.

Scopri come valuteremo il tuo livello di inglese parlato
(e se hai i requisiti per iniziare)

English Check Up + American School 1 mese

IngleseFast